Press

Cass., Sez. 5, 4 luglio 2024, n. 18320, Pres. Fuochi Tinarelli, Est. Nonno – Dichiarazione prevista dall’art. 74 bis, comma 1, del D.P.R. n. 633/1972

L’ordinanza (Cass., Sez. 5, 4 luglio 2024, n. 18320, Pres. Fuochi Tinarelli, Est. Nonno) ribadisce che la dichiarazione prevista dall’art. 74 bis, comma 1, del D.P.R. n. 633/1972 è equiparabile alla dichiarazione di cessazione di attività, con la conseguenza che la stessa, al pari della dichiarazione annuale, chiudendo il rapporto tributario antecedente alla procedura, fa … Read More

Presentazione del Volume dal titolo “Amministrazione e controllo giudiziario. Prevenzione e bonifica dell’infiltrazione mafiosa nelle imprese” – Giuffrè Francis Lefebvre

Si comunica che il giorno 20 giugno 2024 dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso Digital HUB Giuffrè Francis Lefebvre sito in via Monte Rosa, 91 Milano, verrà presentata la seconda edizione del volume di Gennaro Brescia, Sandro Cavaliere e Giovanni Mottura dal titolo “Amministrazione e controllo giudiziario. Prevenzione e bonifica dell’infiltrazione mafiosa nelle imprese”. … Read More

Crediti di lavoro – Liquidazione giudiziale Cass., Sez. 1, 19 febbraio 2024, n. 4403, Pres. Ferro, Est. Fidanzia

Con la sentenza Cass., Sez. 1, 19 febbraio 2024, n. 4403, Pres. Ferro, Est. Fidanzia, si ribadisce quando già affermato dalla sentenza n. 204 del 1989 della Corte costituzionale. Sui crediti di lavoro dovuti al dipendente di imprenditore dichiarato fallito è dovuta la rivalutazione monetaria anche in riferimento al periodo successivo all’apertura del fallimento, ma … Read More

Emendamenti ai principi contabili nazionali

Si rende noto che sono stati pubblicati presso il sito web dell’ OIC gli emendamenti ai principi contabili nazionali, che contengono modifiche all’OIC 12 Composizione e schemi del bilancio di esercizio, OIC 15 Crediti, OIC 16 Immobilizzazioni Materiali, OIC 19 Debiti, OIC 25 Imposte sul reddito, OIC 31 Fondi per rischi e oneri e TFR. In allegato il documento dell’OIC.

Confermato il trend dettato dalle Sezioni Unite sulla prevalenza del sequestro penale sugli interessi dei creditori della procedura.

La terza sezione penale della Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza n. 7439/2024 – depositata il 20/02/2024, ha ritenuto di dare continuità al principio di diritto secondo il quale l’obbligatorietà della confisca del profitto dei reati tributari comporta la prevalenza del vincolo penalistico rispetto ai diritti incidenti, per effetto della pendenza di una procedura concorsuale, sul patrimonio … Read More

Focus: Regolarizzazione magazzino

La legge di bilancio 2024 consente alle imprese la possibilità di regolarizzare le rimanenze di magazzino La legge di Bilancio 2024 in vigore dal 1 gennaio prevede novità sulla valutazione delle rimanenze di magazzino. Sinteticamente, è prevista la possibilità di effettuare l’adeguamento del esistenze iniziali pagando una imposta, e a seconda dei casi anche l’IVA. La legge di … Read More

Variazioni IVA per chiusura delle procedure in presenza di liti pendenti

Con la risposta a interpello n. 471 del 29 novembre 2023, l’Agenzia delle Entrate ha ricordato che laddove si tratti di procedura concorsuale avviata prima del 26 maggio 2021, non può che trovare applicazione il precedente disposto dell’art. 26 del decreto IVA che, fissando il dies a quo per l’emissione delle note di variazione in … Read More

Contattaci per ricevere una consulenza professionale.

Brindisi
Via Osanna 61, 72100
Milano
Via Fontana 5, 20122
Roma
Circonv. Trionfale 1, 00195