Free songs

email : info@studiosandrocavaliere.it | tel: 0831 590932
_68A0693
_68A0728
_68A0720Slide thumbnail
_68A0716
_68A0713
_68A0690
3
2
1
Foto-Brindisi

STORIA

L

o studio nasce a Brindisi nel 1994 ad opera del dott. Sandro Cavaliere e sin dai primi tempi viene svolta sia una attività di consulenza e servizi ad aziende private e professionisti mediante elaborazione dati contabili, consulenza tributaria, societaria in genere, operazioni straordinarie societarie, budgetary control, contrattualistica, contenzioso tributario e consulenza in procedure concorsuali, sia una attività pubblicistica mediante l’assunzione di incarichi giudiziari in amministrazione controllata di imprese, fallimento e concordato preventivo e fallimentare, accettando in prima persona la veste di commissario giudiziale, curatore e commissario liquidatore. Sin dal 1997 vengono assunti costantemente incarichi dal Tribunale di Brindisi in tema di custodie giudiziarie ed amministrazioni giudiziarie di beni mobili, immobili ed aziende sottoposti a sequestro ai sensi dell’art. 321 c.p.p., della legge 575/65 in materia di Misure di Prevenzione patrimoniale ed art. 12 sexies del D.L. 09.06.1992 convertito nella legge n. 356 del 07.08.1992. Le attività di amministratore giudiziario e custode si estendono anche a quelle previste dagli artt. 65, 670 c.p.c., art. 48 c.c. e nell’ambito delle procedure di esecuzione immobiliare artt. 559 e 560 c.p.c.

Dal 2000 lo studio si avvale di numerose professionalità con diverse specializzazioni nelle attività rivolte ai privati ed agli uffici pubblici.

Particolare attenzione viene dedicata nell’ambito delle consulenze tecniche di ufficio e di parte giudiziarie, in ambito penale (accertamento dei reati di usura, riciclaggio, evasione fiscale, bancarotta ed altri reati di natura societaria) e civile (anatocismo, contenzioso societario, valutazioni di aziende e quote societarie, conciliazioni e concordati).

Dal 2010 lo studio professionale si avvale di una costante domiciliazione anche nelle città di  Milano e Roma, ove si presta la propria opera nell’ambito di incarichi giudiziari in materia penale, nelle amministrazioni giudiziarie ex D.Lg.vo 159/2011 (codice antimafia), consulenze tecniche d’ufficio e coadiutore dell’A.N.B.S.C. (Agenzia Nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata) anche con l’ausilio di propri coadiutori ed altre figure professionali di studio.